Location

Il Sito Reale di Portici, centro museale, luogo di accumulo di memorie d’arte, di memorie storico scientifiche e paesaggistiche è luogo di contrasti in cui convivono l’anima archeologica e l’anima scientifica.

Il Parco, a monte e a valle della Reggia, ha un’estensione cospicua, e conserva spazi di flora mediterranea, coltivi, vivai di specie pregiate di grande interesse per gli studiosi.

Con i suoi squarci paesaggistici, rappresenta per il visitatore un’affascinante immersione nella natura.

L’Orto botanico di Portici occupa parte del parco della Reggia. Ancora oggi sono visibili le opere architettoniche realizzate nel Settecento: cassoni per le piante, muri di cinta, busti marmorei e fontane, aiuole specializzate, vasche con piante acquatiche e la Serra Pedicino.